Foto di https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Egna,_chiesa_di_San_Nicol%C3%B2_-_Interno_01.jpg
descrizione immagine

Itinerario di 3 giorni

Foto di https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Egna,_chiesa_di_San_Nicol%C3%B2_-_Interno_01.jpg

Alto Adige: viaggio tra due culture millenarie

descrizione immagine

L'esperienza

Scegliere l’Alto Adige come meta per le vacanze è sempre una scelta vincente, poiché qualsiasi stagione e qualsiasi zona si scelga, non vi deluderà. Natura, cultura e storia si fondono in un intreccio che riempirà il cuore e la mente dei turisti. Infatti, l’Alto Adige è malghe e rifugi, laghi e fiumi, città e borghi, castelli, piste sciistiche, campi da golf, piste ciclabili e molto altro.

In pillole

Museo
Borgo storico
festa popolare
degustazione
Natura
Castello

Itinerario

Bassa Atesina: Egna, Laghetti, alla scoperta della storia popolare

Esplora il cuore del pittoresco borgo di Egna, con una visita agli antichi portici del Comune Mercato, risalenti ad un periodo che va dal 1300 al 1600. Ammira la prigione di Andreas Hofer, eroe popolare tirolese, e visita il Museo di Cultura Popolare nei secoli XIX e XX in un edificio storico. Goditi un pranzo in una tipica Stube che unisce la cucina altoatesina a quella italiana. Nel pomeriggio, esplora il borgo di San Floriano con la sua chiesetta romanica. Visita il suggestivo ospizio “Klösterle” fondato nel 1220, poi dirigiti verso Laghetti, punto di partenza per escursioni come il “Sentiero del Dürer”.

Indirizzo: Egna, BZ, Italia. Un’esperienza autentica per riscoprire le radici e le tradizioni delle terre ancestrali.

Rovine e Vino a Mazzon: Un Viaggio nei Secoli di Storia e Tradizione

Mazzon

Tra i vigneti e la maestosa bellezza naturale del Parco Naturale Monte Corno, avventuriamoci alla scoperta della pittoresca località di Mazzon, dove reperti risalenti all’VIII secolo testimoniano di un antico insediamento. Questo luogo è rinomato per il suo pregiato vino rosso, il Pinot Nero – Blauburgunder, celebre sin dal XIX secolo. Ogni anno, dedichiamo una serie di festeggiamenti a questo vino di alta qualità durante le “Giornate del Pinot Nero” (26ª edizione dal 10.05.2024 al 13.05.2024). Da Mazzon si sviluppa il suggestivo Sentiero del Pinot Nero, il più lungo itinerario enologico della regione. Con diverse tappe, il sentiero offre viste panoramiche mozzafiato e affascinanti stazioni interattive.

Dopo una deliziosa pausa pranzo, avremo l’opportunità di esplorare le suggestive rovine di Castel Caldiff, eretto nel 1200 dai Signori di Egna. Tuttavia, a seguito di un devastante incendio nel 1798, i proprietari abbandonarono il castello, lasciandolo andare in rovina.

Un’esperienza unica che consente agli emigrati di riscoprire le radici della propria storia, immergendosi nelle tradizioni e negli splendidi paesaggi che hanno caratterizzato le terre dei loro antenati.

Indirizzo: Mazzon, Egna, BZ, Italia

Villa e Laives

Villa e Laives

Trascorri la tua mattinata immerso nella visita al pittoresco paesino di Villa e nella maestosa Chiesa di Nostra Signora di Villa, un gioiello dell’architettura tardogotica del Tirolo. Questa località attribuisce grande valore alle tradizioni e alla cultura, come dimostra l’annuale festa del paese “Villner Kirschtag”, celebrata il 29.06.

Dopo un delizioso pranzo, concediti una piacevole avventura noleggiando una bicicletta per percorrere il facile e tranquillo itinerario lungo il fiume Adige. Giungerai a Laives, dove il 14 e 15 giugno si festeggia il Köfelefest con la partecipazione di Rudy Giovannini, celebre cantante di musica popolare e moderna in lingua tedesca. Conosciuto come il “Caruso” delle montagne, ha conquistato il Grand Prix der Volksmusik e si esibisce in tutta Europa, entusiasmando i suoi fan con un repertorio che spazia dalle melodie dei musical famosi alla musica pop e folk.

Quest’esperienza offre ai viaggiatori delle radici l’opportunità di riscoprire le radici della propria storia, immergendosi nelle tradizioni e nelle celebrazioni che hanno caratterizzato le terre dei loro antenati. Un viaggio che coniuga la bellezza dei luoghi con l’energia vitale delle festività locali.

Indirizzo: Villa, Egna, Laives, BZ, Italia.

parti subito

Lasciati guidare nel tuo viaggio verso le Radici

Non perdere l'opportunità di esplorare i luoghi che hanno plasmato le tue origini, richiedi senza impegno un itinerario su misura.